Norme di comportamento

I sentieri del Parco sono percorribili solo a piedi (i passeggini per neonati possono arrivare solo fino al'ingresso, si consiglia l'uso di un marsupio o zainetto porta bimbi).

La stradina d'accesso e i sentieri del Parco non sono percorribili con carrozzine.

Non uscire dai sentieri e dai percorsi segnalati.

Il Parco è un'area protetta: è severamente vietato entrare in acqua.

I cani non possono entrare in acqua, vanno tenuti al guinzaglio e, se necessario, va utilizzata la museruola.

Non abbandonare per terra cartacce, rifiuti o mozziconi. I rifiuti devono essere depositati negli appositi contenitori lungo il percorso rispettando la raccolta differenziata.

Non accedere fuochi.

Rispetta la tranquillità ed evita rumori inutili.

Non raccogliere e non danneggiare fiori, piante e funghi.

Non asportare minerali e/o fossili.

Osserva le istruzioni nell'uso delle attrezzature acrobatiche.

Indossa scarpe sportive. In caso di pioggia sono necessari scarponcini da trekking.

All'interno del Parco è vietato il campeggio libero.

Conserva il biglietto durante la visita. Chi ne fosse sprovvisto, in caso di controllo da parte degli operatori incaricati, dovrà di nuovo corrispondere l'interno prezzo.

In presenza di danni, pericoli o problemi informa immediatamente il Parco (045 7720185).

Il personale del Parco potrà darti suggerimenti e consigli anche per visitare le località turistiche vicine.