Norme anti-COVID

Non è necessaria la prenotazione (fatta eccezione per i gruppi di almeno 20 persone, per i quali la prenotazione è obbligatoria); abbiamo provveduto alla messa in sicurezza dei sentieri e degli spazi secondo le normative vigenti per tutelare la sicurezza di tutti. Le giornate infrasettimanali o il sabato sono il momento migliore per godersi il relax nella natura del Parco. 

ATTENZIONE:
La disponibilità giornaliera è limitata ad un numero massimo di visitatori in base agli spazi per il rispetto delle norme vigenti sul distanziamento.

  • MASCHERINE: durante la permanenza nel Parco è obbligatorio indossare la mascherina nell’area biglietteria, negli spazi chiusi e nei luoghi nei quali non è garantito in modo continuativo il mantenimento del distanziamento sociale.
  • GREEN PASS: secondo il decreto legge n. 105 del 23 Luglio 2021 art. 3 per accedere al “Parco Cascate di Molina” non è necessario essere muniti della certificazione verde COVID-19 (Green pass).
  • PARCHEGGIO: gratuito. E’ vietato alle persone sostare nel parcheggio e creare assembramenti.
  • PASSEGGINI: accesso non consentito; è vietato l’uso del passeggino anche lungo l percorso di accesso al Parco: momentaneamente i passeggini devono essere lasciati nelle automobili. Per i bimbi piccoli si consiglia l’uso di marsupio o zainetto.
  • CASCHI MOTO E BORSE: momentaneamente NON è possibile depositare caschi o altro materiale presso la biglietteria. E’ necessario che ogni visitatore abbia con sé sempre i propri accessori. Ci scusiamo per l’eventuale disagio.
  • RISTORAZIONE: il bar è accessibile nel rispetto delle norme COVID e con accesso limitato al numero massimo di persone consentito per garantire il distanziamento di sicurezza.
  • AREE PICNIC: aree picnic accessibili liberamente sempre rispettando la distanza obbligatoria di almeno un metro per i diversi gruppi familiari non conviventi. Il Parco provvede alla sanificazione regolare di tavoli e panche. Non possono essere lasciati borse, zaini, frighi o altri oggetti personali per occupare i tavoli. Per i rifiuti è importante usare gli appositi contenitori della raccolta differenziata.
  • ALTALENA ALLA CASCATA NERA: aperta con igienizzazione delle mani prima dell’uso. A nostra cura l’igienizzazione regolare dell’altalena. E’ vietato sostare nei pressi dell’attrazione e creare assembramenti.
  • PERCORSI: I percorsi sono tutti accessibili. Il percorso Verde richiede circa 30 minuti, il percorso Rosso 1 ora abbondante, il percorso Nero è un anello aggiuntivo di circa 1 ora. Tutti i percorsi sono ad anello ed è necessario seguire le indicazioni (è assolutamente vietato seguire direzioni diverse da quelle indicate). L’accesso al percorso Nero chiude alle 17:30.
  • MASCHERINE: durante la permanenza nel Parco è obbligatorio indossare la mascherina sia nei luoghi chiusi sia quando non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza tra non conviventi.

Norme e Consigli

Il Parco delle Cascate è un’area naturale protetta che si visita attraverso sentieri escursionistici. Il Parco si visita solamente a piedi, i sentieri NON sono accessibili con passeggini o carrozzine di nessuna tipologia.
Tutti i percorsi sono ad anello e hanno una direzione predefinita: i sentieri sono ben indicati, ti sarà sufficiente seguire le frecce e sarà facilissimo utilizzare la mappa che troverai in biglietteria.

I percorsi presentano dislivelli naturali e richiedono un po’ di fatica: preparati per una bella gita nella natura, scegli un abbigliamento sportivo e a strati, indossa calzature comode e dalla suola robusta (evita i sandali, le infradito e calzature con la suola liscia!). In caso di pioggia sono necessari gli scarponcini da trekking.

Scegli il percorso più adatto a te e ai tuoi compagni di escursione, tenendo conto delle diverse esigenze e dell’abitudine di ciascuno a camminare in montagna. Qui i dettagli dei percorsi qui la mappa del Parco.

In caso di maltempo il Parco potrebbe essere temporaneamente chiuso: consulta le previsioni meteo per programmare la tua escursione e dai un’occhiata al nostro sito web dove comunichiamo le eventuali chiusure! In alternativa, contattaci su FB-Messenger ParcoDelleCascateDiMolina: clicca qui!

Una buona visita del Parco richiede almeno 3 ore di tempo (una mezza giornata):organizza la tua gita per assaporare la natura e concederti anche della pause relax in mezzo al verde!

Il parcheggio è gratuito e si trova a Molina, lungo la strada provinciale che arriva in paese. Da qui servono circa 15 minuti a piedi (con un sentiero in discesa in andata) per raggiungere l’ingresso del Parco attraversando il piccolo borgo medievale di Molina: porta con te lo zaino e tutto il necessario per la gita.

E’ possibile utilizzare liberamente le aree picnic nei pressi dell’ingresso o lungo i percorsi: non è possibile accendere fuochi o utilizzare barbecue. All’ingresso del Parco è presente un bar con panini, gelati, caffè e piccoli gadgets. In piazza a Molina troverai la bottega Al Campanil con pane sempre fresco, affettati e prodotti tipici.

Il Parco è un’area protetta riconosciuta come Sito di Importanza Comunitaria per le specie di flora e fauna che vi vivono: tutti qui ci comportiamo come ospiti desiderosi di mantenere a lungo questo luogo incontaminato e di salvaguardarne le peculiarità. Non disturbare gli animali, non raccogliere e non danneggiare fiori, piante e funghi. Non asportare minerali e/o fossili.

È severamente vietato entrare in acqua.

All’interno del Parco è vietato il campeggio libero.

Osserva attentamente le istruzioni nell’uso delle attrezzature acrobatiche.

In presenza di danni, pericoli o problemi informa immediatamente il Parco (045 7720185) o utilizza le colonnine SOS disposte lungo i sentieri.

Per il benessere di tutti (uomini e ambiente) ti chiediamo di utilizzare un tono contenuto nella voce e di goderti i suoni naturali che ci avvolgono.

Per favore, utilizza sempre i cestini della raccolta differenziata lungo i sentieri oppure, da bravo montanaro, porta con te i rifiuti che produci per aiutarci nella gestione sostenibile del Parco.

Al Parco i cani sono i benvenuti, purché tenuti al guinzaglio per tutta la durata del percorso e nel rispetto delle altre persone e degli altri eventuali animali. E’ necessario raccogliere e gettare nei cestini i loro bisogni; è vietato lasciar entrare in acqua i cani, data la presenza di fauna acquatica protetta. 

Conserva il biglietto durante la visita. Chi ne fosse sprovvisto, in caso di controllo da parte degli operatori incaricati, dovrà di nuovo corrispondere l’interno prezzo.

Puoi arrivare a Molina in Camper e utilizzare liberamente il parcheggio gratuito delle auto, un’area alberata accanto al paese di Molina. Ti chiediamo solo di rispettare le indicazioni di parcheggio a pettine in modo da lasciare liberi i posti adiacenti.

Per organizzare la tua giornata in relax puoi abbinare la visita al Parco ad altre bellezze nei dintorni, sia naturalistiche sia storiche: i nostri operatori sapranno darti qualche buon consiglio in base alle tue esigenze!

Scarica la mappa del Parco

Scarica la mappa per vedere gli itinerari del nostro Parco!

Scarica la mappa